RENT BIKE matera , rent scooter matera , rent e-bike

NOLEGGIA UNa bici a matera

Noleggia e-bike, monopattini e scooter a Matera

Fat Bike

Noleggia una bicicletta elettrica a Matera , scopri la città con un mezzo elettrico, comodo e pratico.

Noleggia un monopattino elettrico a Matera, scopri la città con un mezzo elettrico, comodo e pratico.

Noleggia una bici a Matera, scopri la città con un mezzo elettrico, comodo e pratico.

Sei pronto a vivere un’esperienza unica?

Noleggia bici, scooter,monopattini elettrici a Matera

Perchè noleggiare un mezzo elettrico a Matera?

Top di gamma

Economico

Divertente

100% Green

Non c’è modo migliore di visitare Matera che noleggiare una bicicletta elettrica, per scoprire la bellissima zona, i famosissimi Sassi e le tante bellezze che questa città ha da offrire. Presso il nostro punto Elerent Matera potrai noleggiare biciclette, scooter, monopattini e mountain bike. Le mete più gettonate per i turisti che arrivano nella Città di Matera sono I Sassi di Matera, ovvero il centro storico nonché il cuore della città stessa, furono dichiarati patrimonio dell’Umanità dell’Unesco nel 1993 e da allora rappresentano uno dei simboli italiani più suggestivi e conosciuti al mondo. Recentemente, inoltre, Matera è  stata dichiarata la Capitale Europea della Cultura 2019. I Sassi di Matera si dividono in due grandi rioni: il Barisano a nord ed il Caveoso a sud, che insieme al centrale rione Civita, coprono una superficie di 36 ettari. Un vero e proprio museo a cielo aperto dalla bellezza disarmante che nel tempo incantò scrittori e poeti ed oggi continua a sbalordire turisti e curiosi di tutto il mondo. Oggi arte, architettura e cultura arcaica si fondono e si mescolano con la modernità, dando vita ad un intreccio denso di contrasti.
Altro importante luogo da visitare è Piazza Vittorio Veneto, la piazza più grande di Matera, sotto la quale si trova un mondo ipogeo sotterraneo unico nel suo genere. Matera, infatti, si sviluppa quasi esclusivamente sotto terra. Tutto quello che vediamo oggi (alberghi 5 stelle, spa, ristoranti e locali) ricopre solo il 20% di ciò che in realtà è Matera, il restante è nascosto sotto la superficie. Da visitare oltre a quanto sopra detto, c’è sicuramente il Parco Archeologico delle Chiese Rupestri del Materano (o Parco della Murgia Materana), situato nel lato orientale di Matera e della stessa Basilicata, ai confini con la Puglia, è stato inserito, assieme ai Sassi di Matera, nella lista del Patrimonio Mondiale UNESCO ed ospita numerose ed antichissime testimonianze di come nella preistoria si vivesse in queste zone, Grotte scavate nella roccia dove pastori e mandriani vivevano, ma anche chiese rupestri (più di 100) disseminate in tutto il territorio, nascoste tra la fitta vegetazione, in parte scavate e in parte costruite, nei posti più impervi e di difficile accesso. La cosa impressionante è stata scoprire che queste grotte furono utilizzate dagli abitanti di Matera fino agli anni ’60. Ad oggi è in atto un progetto legato a ‘Matera Capitale Europea della Cultura 2019‘ la creazione di un museo a cielo aperto molto simile a quello già esistente a Goreme, in Cappadocia.

Non un semplice noleggio

Noleggiare una bicicletta a Matera non è mai stato piu sicuro,scegliendoci avrai diversi servizi compresi: