fbpx

Cosa sapere per aprire un noleggio in franchising

Nel corso degli ultimi anni le esigenze degli italiani in fatto di mobilità sono notevolmente cambiate. Nei neo-patentati non c’è più la smania dell’acquistare un auto e la sharing economy sta diventando realtà anche per quanto riguarda il mondo dei trasporti. Continua, infatti, a crescere la cosiddetta “mobilità condivisa”. In Italia, secondo i dati raccolti e presentati dall’Osservatorio Nazionale sulla Sharing Mobility, l’uso condiviso di auto, moto, bici e mezzi di micromobilità convince ogni anno sempre più italiani (7961 auto, 2240 scooter in sharing e circa 36.000 bici per ben 33 milioni di spostamenti compiuti nel 2018). E l’offerta si fa sempre più verde, grazie all’aumento dei mezzi elettrici (oggi al 43% della flotta totale) mentre i veicoli sono mediamente sempre più leggeri e meno ingombranti. Inoltre, il nuovo decreto sulla micromobilità dovrebbe aiutare a spingere l’uso di monopattini elettrici, hoverboard, segway e monowheel incrementando ulteriormente il settore del noleggio di questi mezzi di locomozione alternativi. Grazie a questo contesto, l’apertura di un noleggio in franchising (dalla moto all’auto, dalle biciclette ai veicoli elettrici) è un’idea sicuramente da valutare per chi intende avviare una nuova attività imprenditoriale che non richiede, per altro, nessun requisito specifico, se non l’attitudine alle relazioni con la clientela e una buona capacità organizzativa.

Il boom della mobilità condivisa e la nuova regolamentazione per la micromobilità favoriscono questo tipo di investimento

Non sarà necessario neppure possedere esperienza pregressa, perché grazie al formula in franchising sarà possibile appoggiarsi ad un network solido con un know-how specializzato nel settore. Tra i vantaggi dell’aprire un noleggio in franchising c’è sicuramente il poter contare sulla forza commerciale di una grande rete (accordi commerciali vantaggiosi, veicoli a prezzi ridotti o in conto vendita, ecc), esperienza, know how e modalità gestionali collaudate, assistenza, supporto, affiancamento, formazione ed aggiornamento, visibilità e notorietà del brand, supporto nella ricerca del locale e per gli adempimenti burocratici, riduzione del rischio imprenditoriale, software gestionali e fornitura di tutto il necessario all’attività, progettazione, allestimento, campagne marketing nazionali, lancio dell’attività e monitoraggio.

Iscriviti alla nostra newsletter

Articoli correlati